TAPPA

Casa Museo Al Belvedere "Pietro Ghizzardi"

La casa del pittore Pietro Ghizzardi

La Casa Museo nasce dalla volontà di Nives Pecchini Ghizzardi, nipote dell’artista, che ha voluto dedicare questa struttura al racconto della vita e delle opere del nonno, che qui ha vissuto dagli anni ’70 fino alla sua morte nel 1986.

All’interno si trova la più grande collezione d’arte di questo eclettico pittore e include dipinti, murales, sculture, incisioni, manoscritti delle opere letterarie edite ed inedite.

Accolti dalla pronipote dell’artista, Lucia, visiterete gli ambienti e scoprirete le opere ma anche la vita quotidiana di questo artista irregolare, la cui narrazione estetica è priva di sovrastrutture intellettuali; siccome in Ghizzardi l’esigenza “narrativa” nasce da una condizione di incomunicabilità con il mondo circostante e, tanto la tecnica, da lui stesso inventata, quanto gli stilemi, personalissimi, esprimono la forza dirompente di una vitale necessità di comunicazione.

Come visitarla

La visita alla Casa Museo Al Belvedere è compresa nell’itinerario cicloturistico sulle rive del Po.

MAPPA