TAPPA

Sul Mincio, la strada per Mantova

Una pedalata costeggiando il Mincio

Partendo da San Benedetto Po, si “guada” il grande fiume per risalire verso nord ovest in direzione di Mantova.
La strada è straordinaria perché corre parallela al Mincio, il fiume che circonda la città dei Gonzaga.

La distanza, 23,5 km, non è proibitiva anche e anche andando a una velocità di crociera normale in meno di due ore si raggiunge. La città, Patrimonio UNESCO dal 2008, è piccola e raccolta, ricca di stradine che si intrecciano davanti a maestosi palazzi e splendenti chiese, tutte circondate dall’enorme ansa che il fiume Mincio ha in questo punto.

Ogni tanto un ponte sul fiume sposta la strada sull’una o sull’altra sponda, accanto a strade complanari di campagna. Numerosi i paesi sul tracciato, così come sono numerose le strutture pensate appositamente per i cicloturisti, data la nutrita frequentazione, specie nei mesi primaverili.

Come percorrerla

La pedalata che costeggia il Mincio, da San Benedetto Po a Mantova, è parte dell’itinerario cicloturistico lungo le sponde dei due fiumi.

MAPPA